Tutti gli articoli e le recensioni sono protetti da Copyright.  Nessuna parte può essere utilizzata o riprodotta senza  consenso scritto. Qualsiasi abuso verrà segnalato e  perseguito a norma di legge. ShareMind di Pietro Meloni - Via Taranto 178 00182 Roma - P.IVA 03333240137 Cut3D
Facile e veloce lavorazione dei modelli 3D Cut3D è un semplice ed economico programma CAM specificatamente rivolto alla prototipazione rapida SRP. Facilissimo da usare, veloce nel calcolo dei percorsi utensile, CUT3D supporta i più diffusi formati per le geometrie 2D e 3D. Un’interfaccia estremamente intuitiva consente, attraverso una procedura guidata, di importare il modello, definire le dimensioni e l’orientamento, collocare in modo interattivo i testimoni di fissaggio, calcolare i percorsi di sgrossatura e finitura a singola, doppia e quadrupla faccia, vedere in anteprima il risultato ed inviare il codice NC alla macchina. Per i modelli 3D troppo grandi per l’elevazione Z della macchina o per il limitato spessore del materiale, 3D Cut prevede la possibilità di suddividere in automatico il modello in “sezioni” separate. Ciascuna sezione può essere lavoratata autonomamente ed assemblata successivamente. Formati gestiti 3D Cut include svariati filtri per l’importazione dei modelli realizzati con i più diffusi modellatori, tra cui  3D- Coat, 3D Studio, AutoCAD, BobCAD, modo, ProEngineer, Rhino 3D, SolidWorks, SolidEdge, Silo, T-Flex, Z- Brush. I formati importati includono STL, 3DS, DXF, OBJ, SBP, TXT, WRL, X, LWO e V3M. Orientamento e dimensionamento I modelli 3D vengono tipicamente realizzati in qualsiasi dimensione e orientamento. Cut3D permette di selezionare quale faccia del modello lavorare, e di effettuare tutte le trasformazioni di riflessione, rotazione, scala, spostamento necessarie. Generalmente, la dimensione del modello è delimitata dallo spessore di materiale disponibile. Cut 3D permette di scalare in modo proporzionale o indipendente il modello, e consente di definire la dimensione in base allo spessore del materiale disponibile. Lavorazione su multipli lati I modelli possono essere lavorati su uno, due, tre o quattro lati. E’ sufficiente selezionare l’opzione necessaria e CUT3D calcola tutti i percorsi associati automaticamente. Questo approccio consente di lavorare a 360 gradi un modello 3D su una convenzionale macchina a tre assi. Ad esempio, selezionando la lavorazione di un modello a doppia faccia, CUT3D calcola automaticamente sgrossatura e finitura per il lato superiore ed inferiore. Rilevazione automatica dei confini Nel ricavare un modello 3D da un blocco di materiale, è importante ridurre il tempo di lavorazione, evitando zone nelle quali la rimozione sarebbe inutile e dispendiosa. Cut3D include una esclusiva opzione per rilevare automaticamente i confini del modello, e limitare il percorso utensile all’interno di queste regioni. Questo approccio fa in modo che non si perda tempo a rimuovere completamente il materiale dall’intera regione rettangolare, ciò che normalmente fanno gli altri programmi CAM. Generazione interattiva dei testimoni Quando il modello viene completamente staccati dal materiale è essenziale prevedere dei testimoni che garantiscano il fissaggio del modello durante la lavorazione. L’aggiunta di testimoni è un’operazione molto facile. E’ sufficiente specificarne la dimensione e fare clic sul modello, per agganciare un testimone tra il bordo del materiale ed il modello. Veloce ed efficiente generazione del percorso Sgrossatura Una veloce ed efficiente sgrossatura a livelli rimuove il materiale grezzo in modo rapido e sicuro, lasciando il sovramateriale necessario per la finitura. La sgrossatura include opzioni per la contornatura a ciascun livello Z, per minimizzare lo sforzo dell’utensile in fase di finitura. Finitura I percorsi utensile di finitura ad alta qualità vengono calcolati in pochi secondi. La compensazione automatica del diametro utensile assicura la totale assenza di tallonamenti. Percorso di taglio Una volta completata la finitura, il modello può essere facilmente separato dal materiale usando il percorso di taglio. Questa opzione individua automaticamente la silouhette del modello e calcola un profilo a livelli Z multipli per separare il modello dal grezzo. Il percorso di taglio include le opzioni per preservare o tagliare i testimoni di fissaggio, se questi sono stati aggiunti al modello. Sezionamento automatico del modello Quando un modello è troppo spesso rispetto all’elevazione della macchina, o non è disponibile materiale dello spessore necessario, il modello può essere facilmente “sezionato” in lastre di spessore minore. Ad esempio, un modello di 300 mm. può essere sezionato in tre lastre da 100 mm. , che possono essere lavorate e successivamente assemblate. Cut3D rileva e lavora in automatico i bordi 3D di ciascuna sezione, minimizzando i tempi di lavorazione escludendo le regioni piane del materiale. Su ciascuna sezione possono essere generati i testimoni di fissaggio ed i fori di riscontro, per consentire un successivo montaggio perfetto. Anteprima della lavorazione realistica I percorsi calcolati possono essere simulati in diversi materiali, per mostrare esattamente come apparirà il prodotto finito, quando verrà lavorato da una macchina CNC. La qualità della finitura e il livello di dettaglio ottenibili con un determinato utensile e particolari parametri possono essere valutati prima di eseguire la lavorazione. Il materiale circostante il modello non lavorato può essere rimosso dalla visualizzazione, per valutare l’aspetto del modello finito. Le immagini ad alta qualità dell’anteprima 3D possono essere salvate e spedite al committente, per la quotazione e l’approvazione del lavoro. Queste immagini sono anche utilizzabili per popolare il contenuto di siti web o produrre materiale marketing come poster e brochure. Calcolo del tempo di lavorazione Cut3D calcola automaticamente il tempo di lavorazioen teorico per ciascun percorso utensile, impiegando gli avanzamenti specificati. Un fattore di scala può essere impiegato per migliorare l’accuratezza del tempo calcolato. Questo accorgimento è spesso necessario, perchè molte macchine CNC non raggiungono le velocità programmate quando lavorano in 3D. Salvataggio dei percorsi ed invio alla macchina Cut3D viene fornito con molti postprocessor standard, ed è disponibile un servizio di programmazione per adeguare il postprocessor a specifiche macchine o esigenze. Cut3D supporta la gestione del cambio utensile automatico, ed è possibile inviare percorsi di sgrossatura, finitura e taglio in un singolo file.
Richiedi versione di valutazione Richiedi versione di valutazione